Sedici Anni in Bolivia

Notizie
Tipografia

Il 9 aprile 2013 la nostra comunità missionaria a Santa Cruz in Bolivia, ha compiuto i 16 anni della sua presenza. Durante questi anni, i nostri confratelli Missionari della Sacra Famiglia (MSF) provenienti da diversi paesi, svolgono alcune attività come: animazione missionaria,

pastorale famigliare e promozione vita religiosa. Dalla rivista “Boli-Noticias”, edizione Aprile del 2013, riportiamo alcuni aggiornamenti .

Nel campo missionario P. Luis López, Fratello Hector Pinto, e Raffael Hoffmann - un aspirante - fanno parte del VI Congresso Missionario Nazionale che si svolgerà dal 26 al 30 di giugno 2013. Alcuni mesi prima, questi tre confratelli hanno partecipato alla Mision Jóven nella Parrocchia di El Torno. Quest’ esperienza missionaria era organizzata dalla Commissione Arcidiocesana per la Missione di Santa Cruz in Bolivia.

La nostra comunità missionaria continua con la pastorale penitenziaria celebrando ogni prima e terza domenica del mese due celebrazioni eucaristiche, una per le donne e un'altra per gli uomini nel carcere di Palmasola.

Nella pastorale famigliare, dal 9 fino al 14 aprile, P. Loacir Luvizon e Fratello Hector Pinto hanno partecipato nel nostro centro al Proyecto Raquel, iniziativa che aiuta a risanare le ferite che sorgono nelle donne dopo l’aborto. Questo è un progetto nato negli Stati Uniti d’America e che si è diffuso in diversi paesi dell’America Latina. Questo progetto, diretto da specialisti e religiosi, aiutano le donne ad affrontare un confronto spirituale con se stesse ed intraprendere il cammino di ritorno all’unione con Cristo e con la Chiesa attraverso il sacramento della riconciliazione.

Un'altra attività famigliare nella nostra parrocchia è quella proposta dal “Centro de Escucha”- Sagrada Familia”. Qui si dà attenzione alle persone povere, che hanno bisogno di accorgimenti professionali nei campi della salute mentale, della legalità e dell’ assistenza sociale. Al raggiungimento di questo obbiettivo, vi prendono parte sia professionisti che volontari.

Dal 4 fino al 7 aprile, P. Loacir ha partecipato al Convegno Mondiale Matrimoniale a Cochabamba.

Nell’ambito della vita religiosa, si sono svolte queste attività: P. Loacir ha tenuto un ritiro spirituale a Cochabamba alle suore della Sacra Famiglia; in un’altra occasione P. Loacir e P. Luis hanno partecipato al XXXI Convegno Nazionale della Vita Religiosa, oltre ad altre notizie riguardo la vita consacrate. Poi: le suore di San José di Cahmbery hanno fondato una comunità nella nostra Parrocchia “Las Américas”; in fine, su richiesta dell’Arcivescovo coadiutore, Mons Sergio Gualberti, P. Luiz ha presentato a Radio Betania un programma per spiegare il credo, in occasione dell’Anno della fede.

Questo anniversario della missione dei Missionari della Sacra Famiglia in Bolivia è una’opportunità per ringraziare Dio e per ricordare i diversi missionari delle nostre provincie, che hanno lavorato e che stanno lavorando in questa missione durante questi anni. Argentina: P. José Luis Vendramín. Brasile Meridionale: P. Celso Both, P. Loacir Luvizon, P. Léo Paulo Fiorin, P. Marcelo de Olivera, Evandro Pontel, aspirante Rafael Hoffmann. Brasile Orientale: P. Paulo Roberto Guedes. Chile: P. Héctor Donoso, P. Tito Javier Ponce, P. Cristian Cárdenas, Fratello Héctor Pinto, Fratello. Francisco Morales, Javier Ramírez, Fratello Juan Carlos Delgado, Fernando Ibáñez, Marcos Salgado, José Miguel Chavarría. Spagna: P. Luis López, Raúl David Miguel.

Dopo il ritorno di P. Paulo Roberto nella sua Provincia del Brasile Orientale, Padre Cristian Cárdenas è stato incorporato nella comunità. Adesso,la nostra comunità è composta dai seguenti membri. A Casa del Barrio Cambaó: P. Léo Fiorin, P. Cristian Cárdenas e gli aspiranti Jaime Elías (un boliviano, di Potosí) e Rafael Hoffmann (dalla Provincia del Brasile Meridionale). Al Centro de Espiritualidad Nazareth: P. Luis López, P. Loacir Luvizon e Fratello Héctor Pinto.

fonte: BOLI-NOTICIAS, Abril de 2013

Più Letti

Ultime Notizie