Up

dicembre

La conferenza per dicembre - P. Julio Cesar Werlang MSF (Assistente Generale): Una sola famiglia, una sola missione.

Testo del P. Berthier - (n. 15 Cost. 1895)
Ils n’oublieront pas que le respect et la charité mutuels l’emportent sur toutes les constitutions, et que tous les règlements, tous les vœux réguliers ont pour but d’établir dans les âmes la charité envers Dieu et envers le prochain. Il s’efforceront donc de se prévenir d’honneur, de n’avoir qu’un cœur et qu’une âme, de s’entraider dans leurs travaux, de se consoler dans les peines de la vie, de s’édifier mutuellement. (Cost. 1895 n. 15)
Non dimenticheranno che il rispetto reciproco e la carità sono più importanti di tutte le costituzioni e che tutti i regolamenti, tutti i voti religiosi hanno lo scopo di stabilire nelle anime la carità verso Dio e verso il prossimo. Si impegneranno quindi nel precedersi nell'onore, di avere un cuore e un'anima sola, di aiutarsi a vicenda nelle loro fatiche, di consolarsi nelle fatiche della vita, per edificarsi l'un l'altro. (Cost. 1895 n. 15)

Illuminazione Biblica – Atti 4, 32-35
[32] La moltitudine di coloro che eran venuti alla fede aveva un cuore solo e un'anima sola e nessuno diceva sua proprietà quello che gli apparteneva, ma ogni cosa era fra loro comune. [33] Con grande forza gli apostoli rendevano testimonianza della risurrezione del Signore Gesù e tutti essi godevano di grande simpatia. [34] Nessuno infatti tra loro era bisognoso, perché quanti possedevano campi o case li vendevano, portavano l'importo di ciò che era stato venduto [35] e lo deponevano ai piedi degli apostoli; e poi veniva distribuito a ciascuno secondo il bisogno. [36] Così Giuseppe, soprannominato dagli apostoli Barnaba, che significa "figlio dell'esortazione", un levita originario di Cipro, [37] che era padrone di un campo, lo vendette e ne consegnò l'importo deponendolo ai piedi degli apostoli.

 
 
Powered by Phoca Download