Madonna di Lasalette ci guarda

Maria La Salette
Tipografia

Cari confratelli ed amici dei Missionari della Sacra Famiglia,

Durante il mio soggiorno a La Salette, l’anno scorso, un membro dei missionari della Salette, mi ha chiesto di dare una occhiata a una mappa del mondo. Tenendo un regolo, ha collegato il punto dove si trova il santuario La Salette e un altro punto dove si trova Roma, in Italia.

Mi ha detto che la Madonna guardava verso Roma. Il Padre non si è fermato però, continuava a tirare una linea retta: La Salette – Roma – fino a Java Centrale, sapendo che io vengo da questa isola. Mi ha detto che la Madonna guarda anche la gente in questa regione. Questo incontro dell’anno scorso rimane sempre toccante facendomi pensare che Nostra Signora di La Salette, Madre di Riconciliazione, guarda sempre i suoi figli, non solo coloro che stanno a Roma, a Java centrale, ma dovunque in tutti i paesi e continenti. Con lo sguardo fisso a noi, ci segue e ci aspetta per una riconciliazione. Quanto possiamo noi sentirsi fieri d’essere aspettati e seguiti dalla Madre Riconciliatrice!

Vogliamo ringraziare il Signore perché per l’intercessione della Madonna di La Salette noi possiamo avvicinarci a Gesù Cristo, il missionario del Padre. Siamo lieti perché la sua protezione su di noi, missionari della Sacra Famiglia e amici dei missionari della Sacra Famiglia è ovunque. A l’occasione della festa della nostra padrona, il superiore generale, Padre Wim van der Weiden, ci augura una bella festa invitandoci a ringraziare la protezione onnisciente della madonna. Oggi il 19 Settembre ed i giorni seguenti, ci ricordiamo del suo messaggio da 161 anni fa che non finisce mai. Alla conclusione del suo libro intitolato Notre Dame de La Salette, son Apparition, son culte, Padre Berthier ha sottolineato la frase della Madonna annunciata e ripetuta due volte ai due ragazzi, Maximin e Mélanie: “Ebbene, figli miei, fatelo conoscere a tutto il mio popolo”. Il nostro fondatore c’invita a conoscere non soltanto l’apparizione ma anche i suoi insegnamenti per avere l’amore del raccoglimento interiore e della morte a se stesso, per avere le giuste disposizioni per la vita cristiana.

Speriamo che sotto lo sguardo di Nostra Signora noi possiamo avere l’amore del raccoglimento ed essere disposti a servire la Chiesa. Speriamo pure che il nostro sito www.misafa.org porti i suoi messaggi di riconciliazione con Dio, con se e con i vicini. Fino a questa settimana, il nostro sito web ha già ospitato più di 10.000 visitatori. Tante persone che aprono il nostro sito quanto loro conoscono la Madonna di La Salette e il suo messaggio. Vi ringraziamo per la visita anche per tanti aiuti e alcuni suggerimenti per perfezionare il nostro sito web nel secondo mese dalla sua apertura, il 7 Agosto, e per il suo futuro.

Buona Festa della nostra Patrona a voi tutti,

P. Yohanes Risdiyanto msf

Più Letti