Un compagno del cammino

Jean Berthier
Tipografia

Il 23 febbraio 2009 il Padre Generale, Edmund Jan Michalski msf ha visitato la nostra comunità di Castione di Loria, Treviso, Italia. Accompagnato da P. Santiago del Campo msf ha avuto un colloquio con ogni membro della comunità che appartiene alla Provincia Svizzera.

P. Edmund e P. Santiago hanno anche avuto un incontro con il Provinciale della Provincia Svizzera, P Xavier Müler msf.

Nel giorno seguente, proprio quello della nascita del Fondatore, P. Jean Berthier hanno celebrato la Santa Messa presieduta dal P. Generale nella cappella della comunità. Durante la predica, ha fatto ricordare tutti presenti (7) che stiamo vivendo l’Anno di Berthier, 100 anni dopo la sua morte. Ha invitato di pregare che il Signore ci dia un protettore e un compagno per il nostro cammino come missionari. Ha raccontato che durante una visita, un giovane membro dei Missionari della Sacra Famiglia (MSF) l’ha domandato “a che serve una beatificazione per il nostro Fondatore se ci sono già tanti santi nella Chiesa?” Il Padre Generale aveva risposto a quel giovane dicendo che, in primo luogo dobbiamo domandarci noi se abbiamo bisogno di avere un protettore, un compagno del nostro camino missionario. E poi chiediamo il Signore che ci aiuti affinché viene proclamato Beato. A questo serve una migliore conoscenza della sua persona, della sua vita straordinaria e del suo essere missionario instancabile. Dobbiamo conoscerlo meglio e farlo conoscere agli altri. Alla fine della Santa Messa ha invitato tutti di recitare la Preghiera per la Beatificazione di P. Jean Berthier.

P. Edmondo e P. Santiago sono rimasti là fino il 25 febbraio e sono ritornati a Roma accompagnati dal Superiore della comunità P. Francesco Pavin msf fino a Padova.

Yohanes Risdiyanto msf

Più Letti